Prodotto salato a media stagionatura tipico della Valtellina, ottenuto dalla coscia fresca di suino, caratterizzato dalla forma un po’ paffuta dovuta alla tecnologia
di preparazione. Dopo il sezionamento, il prosciutto è sottoposto ad abbondante refilatura del grasso, della cotenna e delle parti tendinose,
fino ad ottenere il cuore più tenero del prosciutto. Successivamente disossato e sottoposto a salagione, poi inviato negli appositi locali di stagionatura
e per finire immesso negli stampi per la pressatura. Trattasi di un prodotto molto apprezzato per la fragranza e per il basso contenuto di grassi.
Le modalità di stagionatura sono il frutto di anni di esperienza maturata dal Salumificio Gianoncelli.
CARATTERISTICHE SENSORIALI

Colore rosato, carne magra, tenera,
gusto tipico, profumo delicato e leggero,
sapore unico.

ABBINAMENTI

Al naturale con pane preferibilmente di segale
oppure a piacere secondo le proprie preferenze

A piacere

TAGLIO - PROSCIUTTO CRUDO
VALORI NUTRIZIONALI
CONSERVAZIONE

Conservare ad una temperatura compresa fra +2 e +4 °C per le confezioni sottovuoto
Conservare <14 °C per il prodotto al naturale o in rete
Una volta aperto conservare < 8 °C

PESI E IMBALLAGGIO
PRODOTTO

INTERA SOTTOVUOTO

METÀ SOTTOVUOTO

PESO

3,50 – 4,00 kg

1,80 – 2,00 kg

IMBALLAGGIO

piccolo 2 PZ/grande 4 PZ

piccolo 4 PZ/grande 8 PZ

CONFEZIONAMENTO STANDARD